Crea sito

per tornare all'indice --->



NEWS 2020-2021
-->LA PAGINA CON LE ULTIME NEWS da FACEBOOK<-- 


Logo Design by
FlamingText.com
S*LE PALAMAREIADI & LE SALLUSTIADI*

*->2021 MA QUALE SISTEMA E SISTEMA !!!*
 "LE pinzillacchere, il libro e la fuffa" Una tardiva recinzione preventiva<
* Una serie di rivelazioni depurate P+S=R+B-F !!!




CONDIVIDI E DIFFONDI LA PIATTAFORMA IL FILO DEL MAGISTRATO OVUNQUE VUOI E CON UN CLICK





E non basta solo questo a svelare tutto ?!

[Tutti i video incorporati consentono la visione separata in popup floating, semplicemente attivando la funzione "picture in picture"
mediante click, in fondo a destra nel riquadro dei video, sui tre puntini verticali subito dopo il simbolo visione a tutto schermo]

Una vicenda  criminale di  accerchiamento e tentata  eliminazione definitiva che ha consentito di disvelare un intero mondo sotterraneo mediante impianti di prove dirette uniche, e collegamenti  segreti ed "incostituzionali" di caste arruolate.
E, dopo i fatti provati, irreversibilmente emersi i fili i moventi e le matrici, Ne esce definitivamente analizzato e scoperchiato,  un  cemento profondo di potere deviato ed illegale, che sorveglia, controlla, nelle sue varianti trasversali, scala i gangli delle istituzioni e nel cuore dello Stato la funzione giudiziaria,  imponendo le sue pedine nei posti giusti, eliminando soggetti capaci e seri ma indipendenti e non affiliabili, ed agendo altresì anche  per motivi personali immondi abietti e futili. Nomi, fatti, metodi strumentazioni attività ed operatività illuminati dalla luce del giorno.
Ed ovviamente si parla non solo di nomine, ma di dossier artificialmente costruiti, di persecuzioni orchestrate e di attività coperte coadiuvate da porzioni di apparati esterni e da grumi anche militari, e di eliminazione di magistrati orchestrate, in “segreto”.




Paolo Ferraro,  noto magistrato accerchiato a sua insaputa da decenni, viene infilato nel. 2008 in una finalizzata honey trap nel quartiere civil militare della Cecchignola, ma vigile, intuendo per l'ennesima volta, acquisisce le prove dirette devastanti di una operazione dei servizi deviati in corso, a suo danno, e dell'utilizzo di una donna trattata mediante metodologie militari ed usata come honey trap, nonché dell'utilizzo gestito della efebofilia a scopi militari.
Denuncia il fatto con prove dirette, poi sviluppandone meglio la analisi.
Viene circondato dagli stessi magistrati che avevano ordito usando una particolare frangia militare, indi sequestrato con l’avallo di una filiera psichiatrica deviata, prima che si potesse rivolgere alla Procura di Perugia.
Fallito l’obiettivo di eliminarlo direttamente, fanno attivare  una 'procedura  di dispensa' senza esito:  la fanno infine riavviare, avendo sotto controllo i membri  del CSM 2011-2014, mentre  aveva depositato   il 7  marzo 2011  una circostanziata denuncia e memoriale integrativo a Perugia, competente per i magistrati romani.
Scoperte ormai  troppe cose e con prove, viene sottoposto a svariati tentativi di eliminazione secondo “protocolli giuridici” in crescendo, mentre lo hanno privato nel 2012 delle funzioni e del lavoro mediante una serie di falsi e diagnosi letteralmente inventate.
I tentativi falliti di Incastrarlo, nel 2014-2015 anche mediante  nuova trap questa volta pescata nel mondo della farmaceutica   e delle sperimentazioni, proseguiranno in varie forme sino al 2019, mentre penetra  sistematicamente nella magistratura sana la informazione pubblica densa di prove.
Cambiato il vento, fallisce tra il novembre 2018 e il dicembre 2019 anche l’ultimo  gravissimo disperato ed urgente tentativo di eliminarlo “giuridicamente”, posto   in essere “controtempo”,  a cavallo delle note indagini avviate a Perugia che vanno devastando la  cordata deviata romana, ascesa al potere dal maggio 2008 mentre si perfezionava la trappola della Cecchignola. La  cordata i cui nomi e gesta sono state oggetto provato della grandediscovery sin dal 2011.

La piattaforma  www.ILFILODELMAGISTRATO.it con  il correlato DVD aggiornato scaricabile gratuitamente, ha oggi dicembre 2020 raggiunto la versione grafica e di contenuti  definitiva, e ricostruisce secondo indici per temi  di approfondimento   l’intero percorso e la fase finale, in attesa che li Consiglio di Stato abbia il coraggio di intervenire sulla più criminale dispensa mai ordita contro un giudice, ed in attesa degli eventi collegati alla mega indagine ancora in corso della Procura di Perugia Ma la piattaforma ricostruisce sotto vari aspetti anche le attività coperte del grumo criminale, incistato nelle istituzioni e relativi supporti, illuminando retroattivamente  eventi e fatti, sin dal 1990.
Ne esce definitivamente analizzato e scoperchiato,  un  cemento profondo di potere deviato ed illegale, che sorveglia, controlla, nelle sue varianti trasversali, scala i gangli delle istituzioni e nel cuore dello Stato la funzione giudiziaria,  imponendo le sue pedine nei posti giusti, eliminando soggetti capaci e seri ma indipendenti e non affiliabili, ed agendo altresì anche  per motivi personali immondi abietti e futili. Nomi, fatti, metodi strumentazioni attività ed operatività illuminati dalla luce del giorno.
Ed ovviamente si parla non solo di nomine, ma di dossier artificialmente costruiti, di persecuzioni orchestrate e di attività coperte coadiuvate da porzioni di apparati esterni e da grumi anche militari, e di eliminazione di magistrati orchestrate, in “segreto”.
La posta in gioco politico istituzionale è storica: l'assetto dello Stato di diritto e con esso della democrazia così come disegnata nella nostra Costituzione.  



NON NOMINARE IL NOME DI PAOLO

FERRARO, PERCHE’ NON SAREBBE

INVANO.


LENTAMENTE CON MOSSA CIRCOLARE VIENE SCALZATA LA SABBIA DAL BASTONE DELL’OMBRELLONE. PRESTO USCIRA’ LA PARTE SOMMERSA E LA PUNTA DELL’OMBRELLONE CHE CADE ?!


Non ho mai avuto certezze, tranne quella di portare sino a fondo la grandediscovery a difesa della Costituzione e della effettiva indipendenza della magistratura, utilizzando criteri valutativi il più possibile scientifici ed appoggiando analisi e contestualizzazioni a sistemi di prove dirette che ho avuto la fortuna/necessità di raccogliere, sino al massimo dei limiti a me concessi e sin dal 2008 e poi dal dicembre 2010.


E ho sempre pensato che anche nella migliore delle ipotesi sarei rimasto un capro espiatorio.


Oggi dubito della conclusione cui pervenivo secondo l’insegnamento “pessimismo della ragione“. Ma dubito anche del mio dubitare. Anche se ho a mia volta una idea del perché vi sia silenzio ora, sulla più grave e seria vicenda pass partout.

E solo tra un tot di tempo sapremo.

La vicenda, che in realtà tocca anche un cemento più profondo e trasversale che va oltre la magistratura, i politici e la stampa, vicenda storica di potere tramutato da sale della Costituzione a scalata nei gangli del cuore dello Stato con uso eversivo anche dei poteri in realtà affidati a tutela della effettiva indipendenza della magistratura, riuscirà ad emergere ufficialmente nella sua effettiva ed ancor più grave consistenza ?!

www.ilfilodelmagistrato.it/B/P/oltre-i-magistrati-massoni-ed-oltre-lo-statuto-della-fratellanza-giuridica/index.html


Leonida ed i coraggiosi spartani arriveranno al fondo o non ce la faranno, destinati poi ad essere fagocitati se non annientati da un grumo criminale di “poteri” collegatiad una vera e propria organizzazione segreta ?! .

LA CORDATA DEVIATA ROMANA

www.ilfilodelmagistrato.com/F/V/LACORDATADEVIATAROMANA.html

Riparare o cauterizzare una grave ferita infetta senza rimuovere la infezione profonda e senza analisi a fondo delle cause e delle forze che si muovevano serve solo a mettere L’ENNESIMO pannicello caldo.


Non lo dico per me: ma perché lì riposa il motore nascosto del ruolo eversivo affidato ad un potente grumo di magistrati, in collegamento con aree impensate e non ancora rese pubbliche a livello di stampa generalista. Magistrati che se ne sono fatti sempre più forti sino a gestirne in modo sistematico ed efficiente gli effetti sulla popolazione magistratuale secondo protocolli “para-istituzionalizzati”.


Ed ovviamente si parla non solo di nomine, ma di dossier costruiti, di persecuzioni orchestrate e di attività coperte coadiuvate da porzioni di apparati esterni e da grumi anche militari, e di eliminazione di magistrati orchestrate, in “segreto”,

www.ilfilodelmagistrato.it/


C’è qualcuno ancora, cascando dal pero, che pensa che un individuo od una coppia di individui con scarsa o nulla autorevolezza, e con limiti morali evidenti, riesca a raccogliere e concentrare un potere , o qualcuno che pensa che tutto questo riferibile ad un collettivo sostanzialmente criminale possa accadere per mero clientelismo e raccolta di voti e per brama di potere astratta (che sono un tramite e solo un movente/motore efficiente?!)


Per questo la grandediscovery è dal punto di vista mio/nostro la unica realtà che tocca e dissotterra le radici profonde di un tronco marcio con rami corrotti e devastati.

Orbene … ora si tratta dell’ultimo e primo vero sforzo collettivo e chiedere non è peccato.

Introduco perciò un semplice invito a coloro che credono consapevolmente nella portata del nostro lavoro fondato metodologicamente su prove dirette analizzate e contestualizzate, e si rendono conto che quel che di positivo va accadendo ha alle spalle un duro e lungo lavoro di informazione e formazione delle sacche istituzionali di legalità, gestito all’interno dell’occhio del ciclone nel multi-assedio patito per nove interminabili lunghi anni.


Chiedo a ciascuno di predisporre un semplice e più possibile completo elenco incolonnato di (soli) indirizzi mail reperibili di ogni quotidiano, testate giornalistica, periodico, giornalista, freelance ed intellettuale. Gli elenchi -da preparare solo incolonnando indirizzi mail- saranno uniti e gestiti tramite il sistema informativo del CDD che ha più di trenta modelli di mail informative e formative pronti.


Elenchi inviabili tramite finestra chat messenger su Fb ai nostri profili o all’indirizzo mail nostro [email protected].


Ottimismo della volontà quindi, e verifica di volontà attuata e condivisa una volta tanto effettivamente.


E che chi sta in alto o lassù ci aiuti a vincere l’ultima battaglia campale, proprio mentre tentano di seppellire oggi le intercettazioni note della Procura di Perugia, e che aiuti gli spartani di Perugia e li ispiri anche ad aprire e concludere le indagini sulle profonde radici infette, separatamente, oltre le evidenze già emerse. Un abbraccio

                                                 LA MACCHINAZIONE

ilfilodelmagistrato.it/F/V/MACCHINAZIONE.html

https://www.youtube.com/embed/odmovBXnm48

https://www.youtube.com/watch?v=odmovBXnm48